Arriva “L’invisibile”: scandali, inchieste e potere nella Campania di Stefano Caldoro

Oggi alle 18:30 al Palazzo Palumbo di Giugliano In Campania verrà presentato il libro “In corsa per Giugliano – Il coraggio. L’orgoglio. La speranza” di Giovanni Francesco Russo

10997495_10152519248256534_5538336379349923635_oGIUGLIANO. Sarà presentato oggi venerdì alle 18.30 a Palazzo Palumbo “In corsa per Giugliano”, il libro di Giovanni Francesco Russo. Una raccolta di pensieri che hanno preso vita e forma nei vari post sul social network facebook durante i lunghi giorni di allenamento per la Maratona di Firenze.

La raccolta sarà presentata nella città natale dell’autore, soggetto principale di un lungo racconto che si snoda tra i pensieri più intimi di Russo e le battaglie ambientali per il territorio. La presentazione a Palazzo Palumbo, Corso Campano, alle 18.30, cuore del centro storico di Giugliano. Con l’autore ne discuteranno il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, il parlamentare Leonardo Impegno, lo scrittore Antonio Menna, autore della seconda di copertina. A moderare il cantautore Francesco Mennillo.

 “E’ il primo giorno di allenamento per la maratona. Non potevo non correrlo nelle campagne di Casacelle Lì dov’è nata la mia passione per questo sport”. Così comincia il viaggio di Giovanni Francesco Russo verso una meta e un obiettivo importante: la maratona.

Presentato da Antonio Menna Abbiamo tutti corso con Giovanni, seguendo le sue levatacce, i suoi pensieri, guardando con i suoi occhi mentre lo leggevamo sui social network.Abbiamo sudato con lui, ma noi più comodamente. Abbiamo sentito il respiro affannare sulla salita, gli occhi appesantirsi nella brina del mattino. Abbiamo avvertito i piccoli dolori alle ginocchia, i muscoli che cedono, le titubanze, le salite, l’improvvisa svogliatezza, e poi la ripresa, il giorno che ti senti un leone, l’alba che non hai alcuna forza, e i suoi amici che muti gli accarezzano i passi, Francesco, che è come avesse sposato la migliore amica di tutti noi, e Caterina che ci corre accanto, correndo vicino a lui. E così Giovanni, giorno per giorno, nella sua traversata, ci ha portati in un deserto: quello della speranza che sembra smarrita. Siamo entrati nella sua vita minima, quotidiana: le scarpette, la tuta giusta, la fontana a cui bere, i cani che fanno paura e che sembrano ben altri cani, ben altre paure; e poi nei suoi ricordi più affilati, e poi nel suo pensiero politico, che si trova tra la pancia e il cuore.Quanto amore per la terra, quella nera che si impasta col sudore, e quanto dolore per la terra, quella marcia che sputa fuoco e vernici. La stessa terra. Quanti rimpianti, quanti ricordi, quante mancanze, e quanta, infine, ostinata voglia, che a volte illumina, altre offusca, come tutte le tensioni. Parla molto di Giugliano, Giovanni, in questo diario della maratona, ma parla a ciascuno di noi perchè possiamo trovare la nostra Giugliano nelle nostre vite. E’ una sfida: lui lo sa. La prende dal verso giusto, senza manie di grandezze. Non è superman. E’ solo un uomo.Ma col fiato grosso, e il lavoro duro, è arrivato al traguardo. E con gli stessi strumenti, forse, taglia il nastro anche una nuova idea del futuro, della città, della terra. Di quella stessa terra. Per questo abbiamo corso con lui, con Giovanni. E con lui abbiamo già vinto un po’.

Al Maschio Angioino di Napoli la I Edizione del Premio Socio-Culturale “Ambasciatore del Sorriso”, premiati gli artisti e le eccellenze protagoniste nel 2014

Test Nikon D3300: Crop generosi e luminosità senza limiti in un corpo resistente ed ultraleggero

Mamma & fotomodella per caso: parte da Genzano il sogno tutto italiano di Chiara Vitali

Un evento di Vitignoitalia per degustare tutti i vini premiati dell’edizione 2014

La campania ancora fanalino di coda d’Italia anche per l’eterologa

Immagine

Giugliano in Campania (Napoli). Quando si parla di Eterologa si parla si fecondazione assistita con donazione di gamete. Fino a poco tempo fa le coppie che erano costrette a queste tecniche per avere un bambino dovevano recarsi all’estero inquanto “E’ vietato il ricorso a tecniche di procreazione medicalmente assistita di tipo eterologo”. La legge 40/2004, all’articolo 4 comma 3, vietava l’applicazione di tecniche con gameti di terzo donatore (tecniche eterologhe), di fatto negava la possibilità a migliaia di coppie sterili di avere dei figli. Presso la CLINICA HERA di Giugliano in Campania (centro specializzato nella medicina e nella biologia della riproduzione ndr) sono molte le coppie che avendo provato tutto ma proprio tutto senza nessun risultato e che quindi a causa dei gravi problemi di sterilità puntavano solo all’eterologa all’estero. Questo assurdo divieto è stato cancellato con una sentenza della Corte Costituzionale del 9 aprile 2014.  Riporto quindi con piacere una notizia datata ieri.

Leggi il resto di questa voce

“CARACCIOLO GOLD RUN”: Napoli Capitale dell’Atletica Spettacolo e della Solidarietà

Facebook, il gioco del croccantino e la lenta spersonalizzazione dei “cyberfriends”

facebook-malattiaLa locuzione cogito ergo sum”, che significa letteralmente «penso dunque sono», è la formula con cui Cartesio esprime la certezza indubitabile che l’uomo ha di se stesso in quanto soggetto pensante, cosa che per secoli è stata realmente così. Oggi però, in un’epoca globalizzata, nell’era del cosumismo sfrenato e del “successo a tutti i costi”, non si bada piu’ a quel che siamo realmente, al valore dei nostri pensieri, dei sentimenti che portiamo, ma conta di piu’ ciò che traspare fuori, ciò che appare. (altro…)

Nuova Ricoh WG-M1: in arrivo una colorata e indistruttibile action cam dal design innovativo e l’anima outdoor

WG-M1_orange_01 - LOWFOWA e RICOH IMAGING COMPANY, LTD. sono liete di annunciare la nuova action camera digitale RICOH WG-M1. Questo nuovo modello della serie WG, impermeabile e antiurto, vanta un obiettivo ultragrandangolare che permette agli utenti di immortalare tutti i generi di attività subacquee e outdoor con fotografie e filmati fedeli e di alta qualità.

Per fornire prestazioni brillanti nelle più impegnative scene d’azione — sia in acqua che all’asciutto — la RICOH WG-M1 è progettata per essere impermeabile fino alla profondità di 10 metri senza richiedere la protezione di una custodia subacquea, resistente agli urti e alle cadute dall’altezza di due metri e a prova di freddo con temperature fino a -10°C. (altro…)

Marchio CE o China Export? quando la differenza può trarre in inganno

Firmato un protocollo d’intesa tra il Consolato del Bénin e l’Associazione “S.O.F.I.A. ONLUS”: NAPOLI è sempre più città cuore del Mondo

Circolo PD di Montemiletto: esame ed approvazione del bilancio d’esercizio 2013 e relazione programmatica per il triennio 2013-2015

“La Fantasia del Natale”: All’Ippodromo di Agnano, regalati un cucciolo per Natale

“La Fantasia del Natale”: All’Ippodromo di Agnano la magia del Villaggio di Babbo Natale

Hai il coraggio di far finta di niente? Il 16 Novembre non puoi mancare al grande evento “Lo sport contro il Biocidio”

Montemiletto: Eugenio Bennato testimone della legalità e del riscatto del Meridione. Il cantautore presenterà il suo libro “Ninco Nanco deve morire”

Circolo PD di Montemiletto: noi diciamo si alla vera democrazia

Si terrà Sabato 2 e Domenica 3 Novembre a Montemiletto l’iniziativa sulla legalità organizzata dal Forum dei Giovani del Comune di Montemiletto, vincitore del progetto “non siete STATO Voi

Ladri in azienda? No Grazie. scelgi la serenità, punta dritto alla “De Falco Sicurezza”

Punta alla “vera” sicurezza per la tua azienda. Scegli la competenza e l’esperienza di Massimiliano De Falco

A Napoli questo week end c’è CeBio!

Il week-end targato S.E.B.S.: CeBio, il mondo della sana alimentazione

Torna la fiera dello sport di Napoli: il S.E.B.S. con tante novità e ospiti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: