Ladri in azienda? No Grazie. scelgi la serenità, punta dritto alla “De Falco Sicurezza”

255225_380500208680399_1769320237_nOggi, soprattutto quando si gestiscono aziende di un certo spessore economico, avere una o piu’ casseforti può essere un ottima scelta. C’è però da dire che, gli attacchi che i ladri possono portare alle casseforti sono agevolati o, al contrario, efficacemente contrastati, da un’installazione più o meno accorta delle stesse. Per eliminare efficacemente il rischio, infatti, è necessario agire al meglio in fase d’installazione, al fine di massimizzarne la sicurezza.

La prima regola per evitare furti in azienda è la discrezione, cercare quindi non far conoscere a colleghi e/o dipendenti l’esatta ubicazione delle casseforti, mentre l’installazione dev’essere affidata ad una persona di fiducia.

Altre regole per evitare un furto sono la posizione e il fissaggio ad hoc delle casseforti. Sfondare, infatti, ma anche scardinare, una cassaforte è tanto più difficile quanto più in alto questa si trova. Per i ladri, infatti,dover sollevare la mazza dal basso all’alto per percuotere la cassaforte è molto più faticoso rispetto ad altre posizioni, così come anche manovrare con efficacia la mazza o il piede di porco, e sfruttare appieno l’effetto leva, serve spazio. Se si riesce a posizionare la cassaforte in un angolo e/o in un corridoio abbastanza stretto, si può di fatto attuare un ottimo deterrente alla realizzazione di un furto.

Ovviamente una cassaforte da incasso è molto piu’ difficile da saccheggiare rispetto ad una trasportabile e,  l’agglomerato cementizio deve essere fatto utilizzando ottimi materiali e il muro in cui viene inserita la cassaforte è di cemento armato,un’ottima soluzione è ancorare le alette che si trovano sul retro della cassa all’armatura all’interno del muro. Ma anche nel caso di un normale muro di mattoni è essenziale che sul retro della cassa vengano fissate alle alette delle zanche, o dei tondini di acciaio, più lunghi dei lati della cassaforte stessa, in modo da aumentare la superficie di ancoraggio interna al muro e da richiedere così molto più lavoro, fatica e tempo ai ladri che volessero estrarla. Per una maggiore tenuta è bene che le alette sul fondo siano piegate a L e non dritte.

Per evitare furti in azienda, cosa piu’ importante, è affidarsi a persone fidate, professionisti seri che, a seconda delle esigenze, sapranno sicuramente elaborare il piano migliore per la sicurezza della tua azienda. Non affidarti agli sconosciuti, scegli la competenza degli esperti, come la De Falco Sicurezza.

Nata da un’idea di Massimiliano de Falco, l’azienda fondata nel 1998, offre le migliori soluzioni per la tua sicurezza in azienda, sia attiva che passiva.
Il suo Amministratore Massimiliano De Falco, vanta già un’esperienza pluridecennale nel settore della Sicurezza Attiva e Passiva.
Massimiliano De Falco è Agente di Vendita per la Campania, della Gunnebo Italia S.p.A.: Casseforti (A muro, Omologate a Livello Europeo, Antirapina a Sacco, per Posta Pneumatica.), Armadi (Di Sicurezza, Corazzati Atermici, Ignifughi e Antincendio), Porte Corazzate e Anti Lancia Termica per Caveaut,Camere Corazzate Componibili, Omologate a Livello Europeo, per Caveaut,Cassette di Sicurezza, Armadi, Scaffalature e Sistemi Compattabili per Archivi.


Massimiliano De Falco è Agente di Vendita per Campania, Lazio, Puglia, Calabria, Basilicata e Sicilia, per la Varone S.n.c.: Impianti di Posta Pneumatica.
Massimiliano De Falco è Procacciatore d’Affari ( Tutta Italia Isole Comprese), per OKcar: Vendita di Autovetture e Veicoli Commerciali fino a 35 Quintali, col Sistema del Noleggio a Tempo Prolungato.
La De Falco Massimiliano sicurezza fornisce e installa: Impianti d’Allarme, TVCC, Videosorveglianza, Strutture in ferro ( Porte blindate, Persiane, Cancelli…), Strutture in Alluminio e Alluminio blindato in proprio o con la collaborazione di ditte Campane, Omologate e Certificate che operano da anni nel settore.

Pubblicato il 10 settembre 2013 su Attualità. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: